CONTATTACI

 
Cerca
  • DAY

#SOLO COSE BELLE

Aggiornato il: 20 dic 2019

(...) Una sera d’inverno, appena rincasato, mia madre accorgendosi che avevo freddo, mi propose di prendere, contro la mia abitudine, un po’ di tè. Dapprima rifiutai, poi, non so perché, mutai parere. Mandò a prendere uno di quei dolci corti e paffuti, chiamati maddalene, che sembrano lo stampo della valva scanalata di una conchiglia di San Giacomo. E poco dopo, sentendomi triste per la giornata cupa e la prospettiva di un domani doloroso, portai macchinalmente alle labbra un cucchiaino del tè nel quale avevo lasciato inzuppare un pezzetto della maddalena. Ma appena la sorsata mescolata alle briciole del pasticcino toccò il mio palato, trasalii, attento al fenomeno straordinario che si svolgeva in me. Un delizioso piacere m’aveva invaso, isolato, senza nozione di causa. E subito, m’aveva reso indifferenti le vicessitudini, inoffensivi i rovesci, illusoria la brevità della vita…non mi sentivo più mediocre, contingente, mortale. Da dove m’era potuta venire quella gioia violenta? Sentivo che era connessa col gusto del tè e della maddalena. Ma lo superava infinitamente, non doveva essere della stessa natura (...)


[M. Proust, Dalla parte di Swann - Du côté de chez Swann , 1913]



Noi di DAY amiamo la leggerezza della semplicità, i tuffi al cuore regalati dagli oggetti capaci di illuminare un ricordo e di riportare alla memoria atmosfere calde, accoglienti e, perché no, tutte feste e casa.

Se una piccola madeleine ridesta una gioia lontana, a noi basta invece un piatto di Natale per volare indietro negli anni e riassaporare tutto il gusto del buono e del bello di tempi ormai andati. Potere dell'aura che circonda anche gli oggetti inanimati e che si insinua tra le pieghe dei ricordi.


Ricordate anche voi i piatti di Natale? Quelli da tenere in bella mostra come svuota tasche, da collezionare e appendere alla parete per far in modo che l'atmosfera natalizia sia propizia di mille cose belle lungo tutto il corso dell'anno?

C'è un piatto di Natale in ogni cucina o su ogni tavola imbandita custodita tra le stanze delle nostre memorie. Più o meno prezioso, più o meno kitsch, più o meno rovinato, ma pur sempre legato a un perché.

Ce n'è poi uno, nuovo di zecca, che potrà invece aiutare a sottolineare ancor di più il Natale 2019. Un piatto panettone a cui ben sei store Coin in tutta Italia (e li elenchiamo volentieri in ordine sparso: Firenze, Messina, Rimini, Vercelli, Piacenza, Milano, Varese) dedicano quest'anno l'allestimento della vetrina natalizia.

Solo cose belle. Questo il nome per il piatto da portata, dal diametro di 32 cm, che attiva i sensi e viaggia per noi addirittura lungo la scia di un flashback, sì, quasi un effetto medeleine rivisitato, ma in porcellana décor in rosso e oro.

Creato dalla designer ilaria.i per Cargo Milano, sottolinea il Natale 2019 con eleganti richiami ai due colori che fanno subito festa.

Dal 2010 Solo Cose Belle è lo slogan di ilaria.i e non possiamo che condividerlo e usarlo volentieri anche noi come mantra propiziatorio per l'anno che verrà. #Solocosebelle



Dopo un incipit dolce, a base di madeleine, rientriamo nella tradizione tutta italiana del panettone: all'acquisto del piatto (29€) si riceverà in omaggio infatti un panettone artigianale Vergani da 750gr. In vendita da Cargo Milano, su www.cargomilano.it e in oltre 25 Coin Italia. Eccone un video-assaggio in versione DAY e a seguire la foto still-life e l'allestimento del Coin Store di Corso Vercelli a Milano:



Dal 2010 Ilaria Innocenti racconta attraverso il suo brand ilaria.i il suo modo di vedere il mondo fatto di #solocosebelle. Le ricorrenze, gli amori e la dolce vita italiana attraverso decori realizzati da lei stessa a mano libera. I piatti vengono poi trasferiti sulla porcellana con un processo industriale che li rende per sempre indelebili.


Si ringrazia: Fiammetta Gamboni - Communication Consultant & Social Media Strategist

Photo Credits: casamenu.it





©2019 di DAY design around you. Creato con Wix.com